acquista-online

prenota-online


PRENOTAZIONI & INFORMAZIONI


 06.6372294 info@teatroghione.it

388.0555349

Via delle fornaci, 37 – Roma (zona San Pietro)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



PROSSIMI SPETTACOLI


  • dal-30-gennaio-all11-febbraio-2018-2
    22

    Dec, 18

  • Passi nel tempo

    via delle fornaci 37
    Roma, Italia

    22 dicembre

    storia di un’abbraccio di Roberto Nicchiotti, Daniela Orlacchio , Agnese D’Apuzzo

    DETTAGLI
  • dd0b19f9-3cf3-4f92-adee-2bef75defa7d
    23

    Dec, 18

  • AMEDEO MINGHI

    via delle fornaci 37
    Roma, Italia

    23 dicembre

    AMEDEO MINGHI in concerto per festeggiare insieme l'arrivo del Natale

    DETTAGLI
  • dal-30-gennaio-all11-febbraio-2018-11
    29

    Dec, 18

  • A CHE SERVONO QUESTI QUATTRINI

    via delle fornaci 37
    Roma, Italia

    29 dicembre, 2018 21:00 - 13 gennaio, 2019 17:00

    Di Amando Curcio

    con Pietro De Silva, Francesco Procopio

    regia Giuseppe Miale Di Mauro

    DETTAGLI
  • dal-30-gennaio-all11-febbraio-2018-12
    15

    Jan, 19

  • BACIAMI JAMES

    via delle fornaci 37
    Roma, Italia

    15 gennaio, 2019 21:00 - 20 gennaio, 2019 17:00

    di Robert Farquhar

    con Franco Castellano, Nathalie Caldonazzo

    regia Guglielmo Guidi

    DETTAGLI

stagione 2018/2019

guarda tutti gli spettacoli in programma

logo-bauadvisor

Il servizio “BauTheatre”  consente ai proprietari di cani d’affezione che intendono andare a vedere uno spettacolo teatrale presso il Teatro Ghione  di evitare di separarsi dal proprio cane, lasciandolo solo in casa o nella camera dell’hotel, ma conducendolo con loro fino all’ingresso del teatro ed affidandolo, in quella sede all’esterno del teatro , alla data ed all’orario stabilito, direttamente agli operatori cinofili di BAUADVISOR, fino al termine dello spettacolo, quando verrà riconsegnato al proprietario

accessibilita

Spettacoli accessibili a sordi e non vedenti

Gli spettacoli della stagione del Teatro Ghione sono accessibili anche alle persone con disabilità sensoriali. Attraverso il servizio di audiodescrizione (una voce narrante inserisce un commento all’interno della trama), e grazie alle visite sensoriali (la possibilità di toccare scenografia, attrezzi e costumi di scena) le persone non vedenti eipovedenti possono vivere l’esperienza del teatro.
Inoltre è disponibile anche la traduzione in LIS (Lingua Italiana dei Segni) degli spettacoli.

Chiamaci per informazioni oppure per prenotare il servizio

A Teatro mettiamoci il Cuore
Dettagli